L’importanza delle foto in un Annuncio Immobiliare

Inutile girarci troppo attorno! Le foto sono uno dei principali mezzi (se non il più importante dopo il prezzo) per la vendita di un immobile. In un mercato così competitivo e saturo, è vitale attrarre l’attenzione di un potenziale acquirente fra centinaia di annunci.

Prima ancora di visitare la futura casa, il cliente si innamora da quello che vede nelle foto di presentazione. Partiamo da una certezza, che gli acquirenti cercano casa online, che sia sul portale dell’agenzia, quelli generalisti, ormai internet la fa da padrone. Tutto bello e comodo, peccato che il tuo annuncio sarà lì assieme ad altre centinaia e per essere cliccato dovrà attirare l’attenzione del visitatore.
Le fotografia ben fatte sono il principale mezzo a disposizione per invogliare il cliente a cliccare ed entrare nel tuo annuncio per scoprire ulteriori immagini e descrizioni, per questo devono essere fotografia di alta qualità e non le solite ma sempre meno usate immagini fai da te con lo smartphone.
Gli ambienti devono essere luminosi, ordinati e accoglienti, con le giuste inquadrature che valorizzino gli spazzi e mostrino al meglio l’ambiente.

Per questo è importante che la casa sia preparata al meglio (home staging) prima di uno shooting fotografico, a volte sarà doveroso rimuovere o addirittura spostare alterando l’allestimento di base, per creare delle migliori viste e inquadrature. Ma di questo ne parlerò un’altra volta.

Arrivati a questo punto bisogna avere una buona macchina fotografica, questo esclude come già detto l’utilizzo dei cellulari, che oltre alla bassa qualità e inutilizzo delle foto in post-produzione non hanno un obiettivo grandangolare, essenziale per chi vuole fotografare questo genere di spazzi, perché ci permette di vedere al meglio tutta la porzione di ambiente che stiamo immortalando, in più rende alcuni spazzi molto piccoli leggermente più grandi di quanto lo siano realmente.

A meno che tu non sia già un professionista del settore, le strade da percorrere sono sostanzialmente due:
Affidarti ad un fotografo professionista d’interni e architettura (e non fotografo ad esempio di matrimoni o naturalistico perché le conoscenze e attrezzature sono molto diverse). Oppure appoggiarsi ad un’agenzia immobiliare seria della vostra zona che vi offra gratuitamente un servizio fotografico ovviamente fatto da un professionista. Questa è la tendenza che sta fortunatamente prendendo sempre più piede anche in Italia e che all’estero è in atto già da diversi anni, appoggiarsi o avere un’immagine interna all’azienda che si occupi solo dell’immagine. Questo è un servizio che offrono solo le Agenzie più serie e importanti, che per questo hanno una marcia in più rispetto alla concorrenza e garantiscono al cliente tempi di vendita molto più brevi.

Se desideri vedere alcuni esempi di fotografi d’interni di immobili eseguita da un professionista, visita il mio sito nella sezione “PORTFOLIO“.
Grazie per la lettura, al prossimo articolo.
Luca

2017-12-01T22:42:10+00:00Dicembre 1st, 2017|Consigli|0 Comments